Misura del colore dei cereali con il colorimetro Aeros

Applicazione Aeros-cerealiPoiché i cereali sono costituiti da particelle singole e non uniformi, la superficie viene qui considerata nel suo complesso. Per la misurazione del colore dei cereali con l’Aeros di HunterLab, il prodotto di un lotto viene riempito più volte in una ciotola, che ruota sotto il sensore posizionato in modo eccentrico (le dimensioni della ciotola possono variare a seconda della quantità di campione disponibile). Durante la rotazione, vengono effettuate diverse misurazioni in successione e il valore medio viene calcolato automaticamente. Grazie alla superficie di misurazione insolitamente ampia che viene scansionata, il colore degli alimenti può essere riprodotto in modo molto accurato. Poiché questo metodo di misurazione senza contatto è molto semplice da utilizzare e i risultati sono estremamente accurati e ripetibili, HunterLab raccomanda generalmente questo metodo per la misurazione dei cereali. La manipolazione di questo tipo di campioni è semplice: basta riempire un vassoio con il prodotto e posizionarlo sul piatto rotante. Assicurati che il fondo della ciotola sia completamente coperto dal materiale.

Applicazione Aeros-cerealiLa regolazione dell’altezza dell’Aeros garantisce l’altezza ideale del sensore sopra il campione per una misurazione esatta del colore attraverso la misurazione della distanza IR. Per la misurazione, il piatto ruota sotto il sensore mentre il dispositivo effettua 35 misurazioni in 5 secondi e calcola il valore medio. Copre una superficie di 177 cm² e fornisce una misurazione accurata e ripetibile del colore del prodotto.
Un confronto con misurazioni intermedie senza flash di misurazione garantisce che la misurazione è insensibile alla luce ambientale presente. L’impostazione consigliata per la scala cromatica è CIE Lab (per la descrizione completa dei colori) e D65/10 per illuminante/osservatore.

Per quanto riguarda i cereali, i consumatori associano un colore del prodotto omogeneo e accattivante a una qualità elevata e costante. Per questo motivo il colore viene sviluppato con cura e controllato regolarmente durante la produzione. Sebbene la superficie di questi alimenti non sia uniforme, è possibile garantire risultati affidabili con una manipolazione semplice e utilizzando tecniche di misurazione speciali.

L‘Aeros di HunterLab non solo si distingue per la sua maneggevolezza in termini di riempimento dei campioni, ma facilita anche il lavoro grazie al software QC integrato e di facile utilizzo.

Il blog sulla misurazione del colore

Tutto sulla misurazione del colore

Il blog aziendale di HunterLab Europe ti tiene aggiornato sulle applicazioni e sui metodi di misurazione, sulle presentazioni dei prodotti e sulle novità dell'azienda. I nostri esperti di colorimetria ti offrono regolarmente una panoramica del colorato e variegato mondo della misurazione del colore.
Misurazione del colore delle lenti a contatto

Misurazione del colore delle lenti a contatto

La misurazione del colore è essenziale nello sviluppo delle lenti a contatto per ottimizzare sia la colorazione che la trasmissione della luce. Le lenti trasparenti sono leggermente colorate per facilitare la manipolazione senza compromettere l'esperienza visiva. Grazie a specifiche misurazioni del colore, la trasmissione della luce attraverso le lenti può essere analizzata e controllata con precisione a seconda del materiale. Per le lenti colorate, la misurazione precisa permette di cambiare ...
Leggi tutto

La nostra posizione

Dr August Einsele Ring 15,
82418 Murnau

Dettagli di contatto

Email: info@hunterlab.de
Tel: +49 8841 9464

Supporto

Servizio e assistenza HunterLab - Centrato sul cliente, veloce, unico.