Determinazione del colore dei fiocchi d’avena

HunterLab Agera, farina d'avena per l'apertura del pastoLa misurazione precisa del colore dei fiocchi d’avena con la media statistica sul colorimetro Agera è particolarmente utile per i fiocchi d’avena, in quanto sono tra i campioni composti da particelle diverse e presentano una distribuzione del colore o una struttura superficiale non uniforme. In ogni caso, i campioni devono essere misurati almeno da due a cinque volte, con rotazione o riempimento tra le misurazioni, in modo da poter formare un valore medio significativo. La deviazione standard e l’intervallo (dispersione) possono essere letti per ogni singola misurazione.

La Tabella 1 mostra i risultati di cinque misurazioni individuali con l’Agera di Hunterlab. A questo scopo, i fiocchi d’avena di un lotto sono stati riempiti in una cuvetta di vetro con un diametro di 6 cm e il colore è stato misurato attraverso il fondo della cuvetta. Tra una misurazione e l’altra, la cuvetta è stata svuotata e riempita di nuovo dallo stesso lotto. Il valore medio è stato poi calcolato in base a queste 5 misurazioni. L’intervallo (dispersione) e la deviazione standard dei valori permettono di stimare le fluttuazioni dei valori misurati per questi campioni, che non sono molto uniformi.

Tabella-MM-Averaging-Oatmeal-AgeraNella Tabella 2, cinque (5) misurazioni sono state mediate su un valore ciascuna durante la misurazione, riducendo così la dispersione. Con il valore medio di tutti e cinque i risultati, il colore del lotto viene infine determinato in modo molto preciso, come si può vedere dai valori significativamente più bassi della distanza e della deviazione standard.

La misurazione dal basso attraverso il fondo della cuvetta è particolarmente vantaggiosa per i campioni a grana piccola o per le polveri, in quanto produce una struttura superficiale più uniforme rispetto alla visione dall’alto. Inoltre, l’Agera ha una speciale fotocamera integrata che può scattare una foto del campione così come viene “visto” dal sensore. Allo stesso tempo è possibile visualizzare un istogramma RGB della registrazione. Questa registrazione può essere salvata insieme ai dati di misurazione.

Tuttavia, sono possibili anche altre soluzioni, a seconda della quantità di campione, della lavorazione e delle condizioni ambientali. HunterLab offre dispositivi di misurazione del colore senza contatto e dispositivi di misurazione online/inline per questo caso. In ogni caso, con HunterLab scegli il fornitore con gli spettrofotometri per l’industria alimentare di maggiore qualità sul mercato.

Il blog sulla misurazione del colore

Tutto sulla misurazione del colore

Il blog aziendale di HunterLab Europe ti tiene aggiornato sulle applicazioni e sui metodi di misurazione, sulle presentazioni dei prodotti e sulle novità dell'azienda. I nostri esperti di colorimetria ti offrono regolarmente una panoramica del colorato e variegato mondo della misurazione del colore.
Misurazione del colore delle lenti a contatto

Misurazione del colore delle lenti a contatto

La misurazione del colore è essenziale nello sviluppo delle lenti a contatto per ottimizzare sia la colorazione che la trasmissione della luce. Le lenti trasparenti sono leggermente colorate per facilitare la manipolazione senza compromettere l'esperienza visiva. Grazie a specifiche misurazioni del colore, la trasmissione della luce attraverso le lenti può essere analizzata e controllata con precisione a seconda del materiale. Per le lenti colorate, la misurazione precisa permette di cambiare ...
Leggi tutto

La nostra posizione

Dr August Einsele Ring 15,
82418 Murnau

Dettagli di contatto

Email: info@hunterlab.de
Tel: +49 8841 9464

Supporto

Servizio e assistenza HunterLab - Centrato sul cliente, veloce, unico.